Skip to content


Che cos’è il tempo?

Che cos’è il tempo?

La rivista L’Indiscreto mi ha chiesto un’intervista dedicata a Tempo e materia. Una metafisica. Ho risposto volentieri alle interessanti – e non semplici 🙂 – domande che Francesco D’Isa mi ha rivolto. Spero che l’intervista trasmetta qualcosa della tonalità del libro.

Abbiamo discusso (brevemente) delle ragioni che inducono a scrivere un libro di metafisica, del rapporto tra fisica e filosofia, di cosmologia, di tempo ed evoluzione, di un singolare e significativo esperimento mentale proposto da Sidney Shoemaker.
Riporto qui una delle mie risposte:
Come l’essere e come la metafisica, io credo che anche il tempo si dica πολλαχῶς, in molti modi. E dunque siano plausibili e consistenti le ipotesi che hai riassunto e anche altre. La mia tesi (non soltanto mia naturalmente) è quella che hai espresso dicendo “infinito e in evoluzione continua” e che dunque il tempo non abbia alcun inizio e non avrà alcuna fine, perché è l’essere stesso. Se l’essere non fosse eterno non ci sarebbe proprio, come ha ben mostrato anche Spinoza. La sua eternità consiste precisamente nel suo divenire. Credo che questo sia uno dei portati più fecondi della termodinamica al modo in cui è stata riformulata nel Novecento da Ilya Prigogine.

1 commento

  • Tina Messineo

    Marzo 30, 2020

    Permettimi di ricordare,caro amico, quando durante la nostra gioventù, dopo tanti mesi circa di lontananza fisica per i nostri studi in città diverse, ci incontravano per una chiacchierata un abbraccio una pizza. Nell’atto di salutarci, per rietrare e riprendere le nostre vite,io ti dicevo sempre: ‘tanto tra di noi il tempo e lo spazio non esistono’.
    Tentavo un approccio metafisico? o era soltanto il buon senso di una giovane che all’amico amato diceva che l’amore supera ogni teorizzazione di ciò che per me, allora come oggi, era inconoscibile inafferrabile e “finito essendo infinito” ?
    Vorrei continuare a parlarti e interrogati ma lo farò alle tue lezioni preziose come l’Oro.

Inserisci un commento