Skip to content

L’uomo che ha gustato una volta i frutti della filosofia, che ha imparato a conoscere i suoi sistemi, e che allora, immancabilmente, li ha ammirati come i beni più alti della cultura, non può più rinunciare alla filosofia e al filosofare.

— Edmund Husserl, La crisi delle scienze europee e la fenomenologia trascendentale, Il Saggiatore 1975, p.535

Metafisica, oggi

Il 20 maggio 2019 al Dipartimento di Scienze Umanistiche di Catania, discutendo del Contemporaneo, i colleghi Alessandro Mastropietro e Giuseppe Frazzetto hanno illustrato e analizzato in un modo splendido la complessità della musica e dell’arte figurativa nel presente.
Io ho aggiunto qualche considerazione su alcune delle tendenze più significative della filosofia oggi, dalla gnoseologia alla politica, dalle scienze della vita all’intelligenza artificiale. Ho soprattutto accennato alla ripresa di interesse verso la metafisica, la quale è radicata nella natura temporale e dunque incompiuta, mai finita, dello stare al mondo.
Chiedersi che cosa c’è -l’ontologia- e come è ciò che c’è -la metafisica- significa collocarsi nel luogo dove possiamo comprendere almeno qualche frammento dell’essere, della verità e del tempo, le tre questioni di fondo che costituiscono il lavoro filosofico sin dai suoi inizi e ben dentro la contemporaneità.
Μετά richiama, indirizza, significa la costitutiva tensione all’oltre che la metafisica attua nei confronti di ogni risultato da essa stessa acquisito. E dunque la filosofia è un sapere scientifico anche nel significato che a questo termine danno l’epistemologia e la cultura contemporanea.
Metto qui a disposizione il file del mio intervento, che dura 25 minuti.

[L’immagine è del fotografo Piero Geminelli]

  • Una festa selvaggia

    Una festa selvaggia è quella dei due fratelli, Elettra e Oreste, che per decreto di Apollo scannano la madre Clitennestra e il nuovo marito di lei, Egisto, a vendicare l’assassinio del padre Agamennone, vittima...
  • New York

    Copia originale (Can You Ever Forgive Me?) di Marielle Heller USA, 2018 Con: Melissa McCarthy (Lee Israel), Richard E. Grant (Jack) Trailer del film Lee Israel è esistita veramente. Viveva a New York negli...
  • Return

    Piccolo Teatro Studio – Milano In case of loss please return to… Creazione Kóka & Panú (Konstandina Efthimiadou & Panagiotis Manouilidis) Coreografia Kóka Music Composizioni Panú Interpretato da Kóka & Panú È nel cuore dei Greci il tempo....
  • Pausania / L’Attica

    Vissuto nel II secolo e.v., viaggiatore attento e narratore insieme sobrio e fascinoso, ammiratore del filellenico imperatore Adriano, odiato dai cristiani in quanto «autore particolarmente interessato alla storia dei culti e dei luoghi di...
  • Stockhausen

    Karlheinz Stockhausen Waage da Tierkreis (1974) Tromba: Markus Stockhausen Organo: Margareta Hürholz Durante l’incontro sul Contemporaneo del 20 maggio 2019, il Prof. Alessandro Mastropietro ci ha fatto ascoltare, tra gli altri, una composizione di Karlheinz...
  • Per sempre

    Teatro Greco – Siracusa Troiane (Τρώαδες) di Euripide Traduzione di Alessandro Grilli Con: Maddalena Crippa (Ecuba), Marial Bajma Riva (Cassandra), Elena Arvigo (Andromaca), Viola Graziosi (Elena), Paolo Rossi (Taltibio), Graziano Piazza (Menelao), Francesca Ciocchetti...
Vai alla barra degli strumenti