Skip to content

Tutto è male. Cioè tutto quello che è, è male; che ciascuna cosa esista è un male; l’esistenza è un male e ordinata al male; il fine dell’universo è il male; l’ordine e lo stato, le leggi, l’andamento naturale dell’universo non sono altro che male, né diretto ad altro che al male. Non v’è altro bene che il non essere…

— Giacomo Leopardi, Zibaldone, 4174 (22.4.1826)

Albert Camus

Il disincanto gnostico di Camus
in Dialoghi Mediterranei
n. 67, maggio-giugno 2024
pagine 60-65

Indice
-Stranieri al mondo, gettati nel mondo
-Stranieri al potere
-Caduti nel mondo 
-L’epidemia della storia

Albert Camus è uno degli gnostici più sottili ma anche più evidenti del XX secolo. A partire dal titolo del suo libro fondamentale, lo Straniero, ogni idea, pagina, affermazione programmatica, diventa una metafora del sentimento di profonda estraneità e distanza che lo gnostico nutre verso un mondo il quale «tel qu’il est fait, n’est pas supportable; così come è fatto, non è sopportabile» (Caligula). I romanzi e i drammi di Camus costituiscono una magnifica traduzione del sentimento antico e potente del tragico: la colpa e la nostalgia di una luce che una caduta, la chute, ha reso irraggiungibile.

  • Sacro – Teologie I

    È uscito da qualche giorno il numero 30 (anno XIV, maggio 2024) di Vita pensata. Un numero dedicato al sacro e alle teologie. L’argomento ha suscitato molto interesse e abbiamo ricevuto numerosi contributi per...
  • Aiace

    Teatro Greco- Siracusa Aiace di Sofocle traduzione di Walter Lapini con Luca Micheletti (Sofocle), Daniele Salvo (Odisseo), Diana Manea (Tecmessa), Teucro (Tommaso Cardarelli) scene e luci di Nicolas Bovery musiche di Giovanni Sollima regia...
  • Squadristi

    Squadristi in Il Pensiero Storico. Rivista internazionale di storia delle idee 3 maggio 2024 pagine 1-8 Testo sul sito della rivista Pdf del testo Il 19 aprile 2024 è stato diffuso un comunicato del Cuda, un...
  • Alterità e Bellezza

    Martedì 21 maggio 2024 alle 16.00 nella Sala Rotonda del Coro di Notte del Dipartimento di Scienze Umanistiche di Catania si svolgerà il terzo incontro del ciclo che quest’anno l’ASFU (Associazione Studenti di Filosofia...
  • Il giudice e il suo boia

    Friedrich Dürrenmatt Il giudice e il suo boia (Der Richter und sein Henker, 1952) In «Romanzi e racconti», a cura di Eugenio Bernardi Traduzione di Enrico Filippini Einaudi-Gallimard, 1993 Pagine 7-91 «Che cos’è l’uomo?...
Vai alla barra degli strumenti