Skip to content

Per la stoltezza degli altri o dei parenti il saggio non si renderà infelice né si legherà alla fortuna buona o cattiva degli altri.

— Plotino, Enneadi, I, 4, 7

Educante?

Educante?
Aldous, 18 settembre 2022

L’espressione «Comunità educante», diffusa e ripetuta in vari documenti del Ministero italiano dell’Istruzione e nella elaborazione dei suoi pedagogisti, è una delle più significative, in parte criptiche ma sostanzialmente chiare, espressioni della potenza che il linguaggio possiede nel nascondere la realtà mentre la designa. In altri termini, si tratta di una formula fortemente ideologica, volta a nascondere  – con il suono mellifluo dell’inclusione e della condivisione – la trasformazione ormai quasi compiuta delle scuole in luoghi di indottrinamento radicale, la cui radicalità consiste in una serie di «comportamenti attesi», nell’introiettare regole morali inflessibili, valori fuori dai quali non si viene riconosciuti non soltanto come studenti o docenti ma anche come cittadini e persino come umani. L’articolo analizza questa tendenza dispotica di alcune pratiche didattiche contemporanee.

  • Platone, il pugile

    Simone Regazzoni La palestra di Platone Filosofia come allenamento Ponte alle Grazie, Milano 2020 Pagine 204 Aristocle era il nome di un giovane ateniese del V-IV secolo membro di una delle famiglie più potenti...
  • Lezioni di Metafisica

    Il 27 e 28 settembre 2022 terrò due lezioni per il Dottorato in Scienze dell’Interpretazione dell’Università di Catania. L’argomento è la Metafisica e questo il calendario: martedì 27 dalle 10 alle 13 – aula...
  • Elezioni politiche 2022

    Per chi rifletta sulle imminenti elezioni politiche italiane senza ripetere quanto televisioni e giornali dicono e cercando invece di ragionare con un minimo di oggettività su quanto è accaduto nella Legislatura che si chiude,...
  • Culture animali

    Recensione a: Carl Safina Animali non umani Famiglia, bellezza e pace nelle culture animali Adelphi, 2022 Pagine 565 in Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia vol. 13, n. 2/2022 pagine 173-174 Pdf della recensione Testo...
Vai alla barra degli strumenti