Skip to content


Animalità e innamoramento

Animalità e innamoramento

Segnalo due iniziative alle quali parteciperò il prossimo 24 maggio a Catania.
Per quanto riguarda la seconda, è necessario prenotare entro martedì 21.5

*******************

Dialoghi a Bocca Piena sutta o liotru: La persona che amiamo esiste davvero?

Farfalle allo stomaco, batticuore e brividi: chi di noi non ha mai sperimentato sulla propria pelle queste sensazioni? E chi non ha provato una grande, grandissima emozione alla vista di una persona, quella particolare persona della quale è stato o è ancora innamorato? L’ansia e la voglia, l’assenza e l’attesa, la comprensione e l’incomprensione: il sentimento amoroso è certamente una particolare “dimensione” che riesce, nel bene e nel male, a travolgerci e a trascinarci in dinamiche talvolta inspiegabili e misteriose; forti, intense, uniche.
Ma la persona che amiamo esiste davvero? Quel filo che ci tiene legati che origini e che “scopi” ha? Perché crediamo che una e solo una persona sia quella giusta per starci accanto e per creare la vera sintonia? Siamo davvero liberi nella relazione con il nostro “oggetto amoroso” e con il giudizio che ne diamo?
A queste e a molte altre domande cercheremo di rispondere durante la prossima serata di Dialoghi a Bocca Piena sutta o liotru, insieme al Professor Alberto Giovanni Biuso (http://www.biuso.eu/), docente di Filosofia della mente all’Università di Catania, il quale ci accompagnerà in questo affascinante viaggio.
In fondo: siamo più innamorati dell’amore o dell’amato?
Vi aspettiamo venerdì 24 maggio alle 20:45 presso la splendida libreria antiquaria Romeo Prampolini, in via Vittorio Emanuele 333 a Catania, per chiacchierare di questi particolari argomenti tra un bicchiere di buon vino e dell’ottimo cibo. L’incontro è aperto a tutti!
Il costo della serata è di 20 euro comprensivi di cena.

Per informazioni e prenotazioni
dialoghi.suttaoliotru@gmail.com
3293622686/3333721029

N.B. La conferma della partecipazione in questa pagina evento Facebook non prevede la prenotazione alla serata! Contattaci direttamente agli indirizzi riportati! Grazie!

Martina Lo Piano

 

4 commenti

  • agbiuso

    maggio 25, 2013

    Cara Paolina, lei ha afferrato perfettamente il senso di quanto abbiamo discusso ieri al Coro di Notte.
    L’esempio tratto dal racconto del suo amico è molto efficace nell’esprimere la differenza tra le specie viventi e quindi la poca sensatezza di ogni comparazione gerarchica . La cognitività umana non rappresenta il vertice della natura -siffatti vertici non esistono- ma è anch’essa uno strumento adattativo, esattamente come lo sono l’intelligenza e il comportamento di ogni altra specie animale.
    Grazie a lei per l’attenzione con la quale segue queste pagine e le iniziative delle quali parlano.

  • Paolina Campo

    maggio 25, 2013

    Ho partecipato con grande interesse all’incontro del 24 maggio scorso in occasione della presentazione della rivista Animal studies. Fin da bambina ho coltivato l’amore per i libri ma quello che mi affascinavano in modo particolare, oltre ovviamente le storie, erano le parole nuove che non rientravano nel mio linguaggio quotidiano e che mi aprivano a nuove riflessioni, nuovi modi di vedere le cose.
    Antispecismo. Confesso di non ricordare questa parola e la sua spiegazione è stata chiara, completa, profondamente pensata. Di questo non avevo dubbi: è sempre un piacere ascoltarla. Ho trovato interessante e assolutamente condivisibile la riflessione sul fatto che troppo spesso si assiste a un difetto di categorizzazione per cui si è portati a “ridurre il paragone tra le specie a una comparazione”. Ho pensato a Thomas Nagel ma anche a un mio carissimo amico che scrive racconti e che come regalo di Natale mi inviò un racconto dove descriveva la necessità di liberarsi dalle zanzare cercando di pensare come le zanzare. Tentativo fallito: le zanzare non sono umane e il mio amico non è una zanzara!
    Spero di non averla annoiata e di avere afferrato il senso del suo importante intervento. La ringrazio per la sua disponibilità.

  • agbiuso

    maggio 19, 2013

    Ti ringrazio, cara Alessandra!

  • sandra tigano

    maggio 18, 2013

    Complimenti, Alberto, per la bellissima iniziativa!
    Un caro saluto, Alessandra

Inserisci un commento

Vai alla barra degli strumenti