Skip to content

Ma ho forse torto a lamentarmi… la prova, io sono ancora vivo… e perdo dei nemici tutti i giorni!… di cancro, … di apoplessia, di ludreria… è un piacere come che si svuota il sacco!… non insisto… un nome!… un altro! ci sono dei piaceri nella natura…

— Louis-Ferdinand Céline, «Da un castello all’altro», in Trilogia del Nord, Einaudi 2010, p. 24
  • Animalia

    Animalia (Villaggio Maori Edizioni, 2020, pagine 186) è il libro nel quale ho cercato di sistematizzare le ricerche che ho svolto in questi anni sullo statuto dell’animalità dentro il più ampio cerchio ontologico e...
  • «Mò ce stà ‘o virùss»

    Veloci sono spesso i cambiamenti collettivi. A volte anche repentini. Diventano fulminei in presenza di eventi che sconvolgono proprio da un giorno all’altro la vita di milioni di persone. E quindi se «fino a...
  • Distanziamento

    Per una specie come la nostra le parole sono tutto, perché sono insieme pensiero in atto, pensiero pubblico, pensiero che comunica. Un’espressione come «distanziamento sociale» dice quindi molto, e drammaticamente, della visione che sta...
  • Materico e abissale

    Graffi – Attilio Scimone in Gente di Fotografia. Rivista di cultura fotografica e immagini anno XXVI – numero 75 – luglio 2020 pagine 42-49 Pdf dell’articolo È la potenza della vita, della storia, della...
  • Sergio Failla su Tempo e materia

    Sergio Failla: recensione a Tempo e materia. Una metafisica in girodivite.it, 26 giugno 2020 Una metafisica per ricostruire un pensiero politico Versione in pdf L’autore della recensione/segnalazione pone con forza l’accento sulla dimensione politica che il...
Vai alla barra degli strumenti