Skip to content

«A ccu è distinato di moriri o scuru, ammatula cci menti l’ogghiu lantirnatu» (A chi è destinato a morire al buio, vanamente aggiungi olio alla lanterna)

— Proverbio siciliano
  • Naturacultura

    Nel 1972 il Rapporto Meadows indicava i limiti dello sviluppo, l’impossibilità logica e ontologica di uno sviluppo illimitato in un pianeta dalle risorse finite. Questo richiamo non ebbe naturalmente alcun sèguito effettivo, in quanto...
  • We assemble

    Esistono dei musicisti la cui opera è infinita. Anche nel senso che viene interpretata, ripresa, ricreata, eseguita nei modi più diversi e anche impensati. Tra questi Bach, che è il più grande, che è...
  • Erinni / Apollo

    In Oreste (Ὀρέστης) si intrecciano e giungono a sintesi  le vicende del mito umano presso i Greci. Dopo aver ucciso la madre Clitemnestra, infatti, Oreste -che sembra ridotto a un cadavere- dice d’essere assalito dalle...
  • Metafisiche

    Recensione a: Aa. Vv. Storia della metafisica a cura di Enrico Berti Carocci, 2019 pagine 386 in Diorama Letterario – numero 352 – novembre/dicembre 2019 pagine 38-39 Pdf del testo Fecondità, statuto, pluralità e necessità...
  • Studiare

    Martin Eden di Pietro Marcello Con: Luca Marinelli (Martin Eden), Jessica Cressy (Elena Orsini), Kathy Bates (Bobi Jewell), Carmen Pommella (Maria), Carlo Cecchi (Brissenden), Chiara Francini (Nora), Maurizio Donadoni (Renato), Gaetano Bruno (Giudice Mattei)...
  • Dolcezza

    Dopo quattro ore di lezione telematica -ringrazio gli studenti del Dipartimento di Scienze Umanistiche per la maturità, la malinconia e la forza con le quali stanno vivendo questo momento– e dopo un pomeriggio di...
  • #restiamoacasa

    Michel Houllebecq La possibilità di un’isola (La possibilité d’une île, 2005) Traduzione di Fabrizio Ascari Bompiani, 2005 Pagine 398 A distanza di circa duemila anni dalla quasi estinzione della specie umana, causata da guerre...
Vai alla barra degli strumenti