Skip to content


Bach – Magnificat e Oratorio di Natale

Bach – Magnificat e Oratorio di Natale

Johann Sebastian Bach
«Magnificat in re maggiore BWV 243 – Oratorium tempore Nativitatis Christi BWV 248»
Conservatorio di Milano
16 dicembre 2008

Società del Quartetto – Academia Montis Regalis
Coro Filarmonico “Ruggero Maghini”
Alessandro De Marchi direttore

Quasi tre ore di musica bachiana, di testi biblici che si trasformano ora in serena meditazione ora in esaltante tripudio. Violini che si alternano a oboi d’amore, timpani e trombe nel pieno splendore. Gli Oratori di Bach e quella particolare preghiera che è il Magnificat rappresentano un momento intermedio tra la più intima meditazione religiosa -le Passioni– e le celebrazioni politiche della casa di Sassonia.
L’esecuzione dell’Academia Montis Regalis è forse anche troppo misurata e trasmette solo in parte la potenza del pensiero di Bach. Ottimo il coro, meno i cantanti solisti. Ma quando le note sono di Bach pulsa, in ogni caso, la festa.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

2 commenti

  • agbiuso

    Ottobre 20, 2014

    Caro Federico,
    la ringrazio per questo link/dono. Un fiume travolgente, una geometria celeste.

  • Federico

    Ottobre 20, 2014

    Caro professore, mi permetto di aggiungere qui il link all’inizio della celebre “Passione secondo Giovanni”.
    È possibile seguire la musica e lo spartito manoscritto dove si può ammirare la scrittura di Bach: le quartine di semicrome danno l’idea di un fiume che scorre così come l’ascolto che a mio avviso è travolgente…

    – Herr, unser Herrscher

    https://www.youtube.com/watch?v=rIcinMxNYBc

Vai alla barra degli strumenti